15/4/2017 New York - Madison Square Garden #2

Andare in basso

15/4/2017 New York - Madison Square Garden #2

Messaggio Da TommyTheWho il Dom 16 Apr 2017 - 21:13

01. This House Is Not For Sale
02. Knockout
03. You Give Love a Bad Name
04. Lost Highway
05. Whole Lot of Leaving
06. Roller Coaster
07. We Weren't Born to Follow
08. I'll Sleep When I'm Dead
09. We Got It Going On
10. Who Says You Can't Go Home
11. It's My Life
12. We Don't Run
13. God Bless This Mess
14. Scars on This Guitar
15. New Year's Day
16. Lay Your Hands On Me
17. Born to Be My Baby
18. Have a Nice Day
19. Bad Medicine
20. Keep the Faith

Encore:
21. Runaway
22. Blood On Blood
23. Wanted Dead Or Alive
24. Livin' On A Prayer
avatar
TommyTheWho
Moderator
Moderator

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 18.04.16

http://www.label27band.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15/4/2017 New York - Madison Square Garden #2

Messaggio Da Ospite il Lun 17 Apr 2017 - 0:17

Roller Coaster



It's My Life



New Year's Day



Someday I'll Be Saturday Night



Have A Nice Day



Bad Medicine



Keep The Faith



Wanted Dead Or Alive



Livin' On A Prayer


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 15/4/2017 New York - Madison Square Garden #2

Messaggio Da Mr Big Time il Mar 18 Apr 2017 - 11:34

Ho ascoltato così per caso solo rollercoaster (che non conoscevo fortunatamente), born to follow e sleep when I'm dead.. non proprio canzoni impossibili, anzi..
Sono parlate, come non cantasse.
Purtroppo sono legato a JBJ per come lo ricordo io. Voce piena, pulita e aggressiva.
Mi spiace sentire questi live ed è davvero pessimo, soprattutto il paragone con il passato (anche abbastanza recente) che è impietoso.

..che peccato

Mr Big Time
Bonjoviano Baby
Bonjoviano Baby

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 19.04.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15/4/2017 New York - Madison Square Garden #2

Messaggio Da TommyTheWho il Mer 19 Apr 2017 - 18:12

@Mr Big Time ha scritto: non proprio canzoni impossibili, anzi..
Sono parlate, come non cantasse.

Quello evidenziato credo sia il problema più evidente: ascoltando i vari brani si sente come la voce manchi proprio di "fluidità", al di la della forma più o meno buona, di serata in serata, di JBJ.

Ascoltavo ieri la Captain Crash di Toronto ad esempio



Pezzo facile facile, tonalità "media", respirazione abbastanza easy... Ma va cantata "fluida", con tanti legati. Ecco, le parole erano "spezzettate", come se "cantasse in morse". Oltre al fatto che abbassa anche le note più semplici, appena vanno leggermente più in alto. A volte pare proprio stonare, o se non altro da l'impressione quasi quasi sia "fuori scala". Eppure è un pezzo, lo ripeto, abbastanza easy. Incomprensibile.

avatar
TommyTheWho
Moderator
Moderator

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 18.04.16

http://www.label27band.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15/4/2017 New York - Madison Square Garden #2

Messaggio Da Bontropi il Mer 19 Apr 2017 - 23:03

Secondo me si è trattato del peggior tour di sempre.
Sotto tutti i punti di vista.

_________________
Heart's on Fire...
avatar
Bontropi
Developer
Developer

Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 17.04.16
Località : Wasteland

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15/4/2017 New York - Madison Square Garden #2

Messaggio Da Mr Big Time il Gio 20 Apr 2017 - 23:24

@TommyTheWho ha scritto:
@Mr Big Time ha scritto: non proprio canzoni impossibili, anzi..
Sono parlate, come non cantasse.

Quello evidenziato credo sia il problema più evidente: ascoltando i vari brani si sente come la voce manchi proprio di "fluidità", al di la della forma più o meno buona, di serata in serata, di JBJ.

Ascoltavo ieri la Captain Crash di Toronto ad esempio



Pezzo facile facile, tonalità "media", respirazione abbastanza easy... Ma va cantata "fluida", con tanti legati. Ecco, le parole erano "spezzettate", come se "cantasse in morse". Oltre al fatto che abbassa anche le note più semplici, appena vanno leggermente più in alto. A volte pare proprio stonare, o se non altro da l'impressione quasi quasi sia "fuori scala". Eppure è un pezzo, lo ripeto, abbastanza easy. Incomprensibile.

Esatto, parole e strofe spezzettate, hai reso l'idea... le canzoni sono copie di ciò che furono.. rimane solo la parte strumentale perché a livello di voce ogni canzone, senza esclusione, è terribile con delle punte ignobili per ciò che è la sua/loro carriera.
Finché vende biglietti ben per lui/loro, io soldi per questo baraccone non né do. Lo spettacolo non li merita se non per la band.

Mr Big Time
Bonjoviano Baby
Bonjoviano Baby

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 19.04.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15/4/2017 New York - Madison Square Garden #2

Messaggio Da Bontropi il Ven 21 Apr 2017 - 22:15

Jon Bon Jovi ringrazia.

(...è un link: premeteci sopra...)

_________________
Heart's on Fire...
avatar
Bontropi
Developer
Developer

Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 17.04.16
Località : Wasteland

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15/4/2017 New York - Madison Square Garden #2

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum